Pollica (SA) – Attesi 500 giovani per la Festa Nazionale dei Giovani Pd

Sono attesi circa 500 giovani da tutta Italia a Pollica per la Festa nazionale dei Giovani del Partito Democratico in programma dal 25 al 29 luglio. I giovani democratici si confronteranno sull’Europa, sulle scelte messe in campo dai "potenti" europei per uscire dalla crisi e offrire prospettive proprio alle giovani generazioni.

Antonella Pepe, segretario regionale Giovani democratici Campania, si dice orgogliosa di poter ospitare in Campania la manifestazione nazionale, spiegando che “la scelta è segno evidente dell’attenzione che il partito ha rispetto alle problematiche del Mezzogiorno”. A Pollica sarà, dunque, riunita la nuova classe politica e dirigente del Pd che – come ha sottolineato il segretario regionale Enzo Amendola – “opera con spirito di servizio civile per le proprie comunità proprio come Angelo Vassallo, sindaco eroico che ha pagato con la vita”.
Non solo politica e confronto durante la manifestazione a Pollica, ma anche un fitto programma musicale costruito, è stato spiegato, “per cercare di dare un senso politico al cartellone”. Ad aprire gli eventi serali, un omaggio al sindaco Vassallo, mentre a chiudere il 29 luglio sarà "La notte della musica popolare mediterranea" spettacolo che vedrà salire sul palco un gruppo per ognuna delle regioni del Mezzogiorno.

Lascia un Commento