Pollica: Ritirato lo spot Rai sulla Dieta Mediterranea

La Rai ha ritirato lo spot sulla Dieta mediterranea prodotto per Expo 2015. Lo ha reso noto il sindaco di Pollica, Stefano Pisani, che aveva criticato la pubblicità affermando che nello spot, dopo una breve cronistoria sulla famosa Dieta nata nel Cilento ad opera del medico statunitense Ancel Keys, si spiegava come quasi nessuno, nella sua terra d'origine, la seguisse più. Lo spot, che denunciava anche come in Campania un abitante su due fosse sovrappeso e uno su dieci fosse obeso, si concludeva chiedendosi se la Dieta mediterranea, dal 2010 patrimonio immateriale dell'umanità, "tornerà mai a casa".

Secondo il primo cittadino di Pollica, lo spot era indegno e offensivo perchè prendeva in considerazione dati aggregati che riguardano l'intera Campania e non il Cilento, vera patria della dieta e i cui dati dicono ben altro. Pisani ne aveva quindi chiesto l'immediato ritiro, annunciando l'avvio di una richiesta di risarcimento danni alla Rai, al ministero dell'Agricoltura e ad Expo 2015. Pisani ha riferito che a comunicare il ritiro dello spot da parte della RAI è stato il ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina.

Lascia un Commento