Pollica, nuova pista per l’omicidio Vassallo. Il fratello a Radio Alfa: “Non molleremo mai!”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Eliminata la pista che aveva come principale protagonista Bruno Humberto Damiani, gli investigatori procedono su una nuova pista per l’omicidio di Angelo Vassallo, sindaco di Pollica. 

L’inchiesta accende i riflettori soprattutto sul traffico di droga. Sulla vicenda al momento c’è, complensibilmente, molto riserbo, anche se si punta a far chiarezza su alcuni episodi avvenuti proprio ai danni del brasiliano ma anche alcuni attentati ai danni di un bar e di un albergo di Acciaroli.

 

Per gloi investigatori tra questi episodi potrebbe esservci anche un collegamento Formalmente al momento nessuno è iscritto nel registro degli indagati ma a quanto pare “alcuni personaggi” noti nel mondo del narcotraffico sono finiti sotto la lente delle forze dell’ordine.

La nuova pista si sposta dall’area cilentana e da quella salernitana per portare verso Napoli. 

Dario Vassallo, fratello di Angelo, ha commentato questa nuova pista con un messaggio inviato a Radio Alfa: “Non molleremo mai”

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp