Pollica – La storia di Angelo Vassallo diventerà un film.

La storia di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica, ucciso il 5 settembre di tre anni fa, diventerà un film. Lo ha annunciato Dario Vassalo, fratello del sindaco e presidente della Fondazione intitolata al sindaco pescatore. Il film sarà realizzato dalla Solaris Media e Rai Fiction. Vassallo ha ricordato anche che il progetto era in piedi da molto tempo ma tutte le porte erano rimaste chiuse fino a questa estate. Il 31 luglio è stato firmato il contratto per la vendita dei diritti del libro “Il Sindaco Pescatore” alla Solaris Media e nel 2014 cominceranno le riprese ad Acciaroli. Nel paese del Sindaco Pescatore, lavorerà una troupe di ottanta persone per otto settimane. Lo sceneggiatore del film è Carlo Lucarelli che già sta lavorando. Dario Vassallo ha sottolienato che la storia che sarà raccontata non è una storia tragica, ma "una storia meravigliosa che ha un epilogo tragico". Il film sarà realizzato contro l’oblio per raccontare e ricordare questo uomo.

Lascia un Commento