Pollica, Cirielli presenta interrogazione per la tutela dell’area del giglio marino

Nuova interrogazione parlamentare del deputato Edmondo Cirielli, che, questa volta, rivolge la sua attenzione al giglio marino di Pollica, diventato il simbolo di Angelo Vassallo, che ne aveva capito l’importanza ed era riuscito a tutelare questa importante pianta erbacea su un’area di Acciaroli di 1450 mq.

Cirielli dunque ha presentato un’interrogazione al ministro dell’Ambiente per chiedere al governo di intervenire e tutelare l’area del giglio marino. Cirielli rimarca lo stato di abbandono dell’area, dove, nel 2011, la Fondazione Angelo Vassallo costruì una recinzione in pali di castagno e a proprie spese per preservarla, lasciando all’amministrazione comunale il compito della manutenzione. Compito assolto solo fino al 2015, perché da quel momento l’area è abbandonata.

“Ci auguriamo – scrive Cirielli – che il governo si attivi in tempi rapidi per proteggere uno spazio che versa in uno stato di completo degrado”.

 

Lascia un Commento