Pollica avrà di nuovo un pediatra. Mancava da quattro anni

Dopo quattro anni il comune di Pollica avrà di nuovo un pediatra.

La buona notizia è stata annunciata dal sindaco Stefano Pisani.

La situazione si era sbloccata già nel maggio dello scorso anno con una delibera della Asl Salerno che aveva riconosciuto Polla “zona carente straordinaria di pediatria”.

E’ stato quindi pubblicato un bando per individuare un medico di libera scelta da assegnare al territorio e in particolare al Capoluogo.

Il primo medico nella graduatoria ha rifiutato l’incarico, il secondo, invece, ha accettato.

A Pollica il pediatra mancava dal 2013, in seguito alla morte della dottoressa Biancarosa Marrocco.

Lo stesso sindaco aveva affermato che, se la situazione non si fosse sbloccata, avrebbe egli stesso individuato autonomamente un medico o più medici per l’assistenza pediatrica.

Lascia un Commento