Pollica-Acciaroli (SA) – Un uomo di 56 anni annega in mare

Un uomo di 56 anni di Acciaroli, nel Cilento, è annegato nelle acque circostanti la località balneare cilentana. L’uomo si era tuffato in mare da una spiaggia distante circa due chilometri dal porto della nota località balneare della costa cilentana. A dare l’allarme, sono stati alcuni bagnanti che hanno subito avvertito la Capitaneria di porto. Giunti immediatamente sul posto una imbarcazione della Guardia Costiera e un gommone degli ormeggiatori portuali del Comune, non si è potuto fare altro che recuperare il corpo dell’uomo, ormai in balia delle onde. Tra le possibili cause dell’annegamento, un malore improvviso e le non buone condizioni del mare.

Lascia un Commento