Polla: Sequestrata piantagione di marijuana

Una piantagione di marijuana costituita da ben 760 piante è stata scoperta e sequestrata dai carabinieri a Polla. Le piante per la produzione di stupefacenti erano nascoste in una zona boschiva e arrivavano ad un’altezza di 4 metri. Il peso complessivo del sequestro è di circa 130 chili. Sono stati i carabinieri del Nucleo operativo di Sala Consilina e della stazione di Polla a fare la scoperta. Le piante una volta lavorate, secondo gli investigatori dell'Arma, avrebbero permesso di immettere sul mercato sostanza stupefacente per un valore di circa 500mila euro.

Lascia un Commento