Polla, scoperto sversamento di rifiuti liquidi in un affluente del fiume Tanagro

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Uno sversamento di rifiuti liquidi in un affluente del fiume Tanagro è stato scoperto nella zona industriale di Polla dai carabinieri forestali che hanno appreso tramite un post sui social del problema.

I militari hanno individuato, presso un colorificio, uno scarico di reflui industriali sprovvisto di qualsiasi autorizzazione, così come l’impianto di estrazione, che immetteva i fumi di processo in atmosfera.

 

In particolare è stato accertato che le acque di piazzale, caratterizzate anche dalla presenza di sostanze derivanti dalle lavorazioni, venivano prima raccolte attraverso apposite griglie e successivamente convogliate, attraverso un pozzetto collegato alla fognatura, non servita da impianto di depurazione, direttamente in un corso d’acqua superficiale, affluente del fiume Tanagro.

I carabinieri hanno sequestrato gli impianti e avviato ulteriori accertamenti.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp