Polla, scongiurato il rischio di blocco delle prestazioni al reparto di pediatria

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ stato scongiurato fino alla fine del 2019 il blocco delle prestazioni nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Polla. Il rischio era legato alla consueta problematica della carenza di personale.

Il problema è stato scongiurato in quanto il direttore sanitario Luigi Mandia e il direttore amministrativo, Flavio Meola hanno chiesto ed ottenuto dall’azienda sanitaria salernitana la conferma della Convenzione con l’azienda Ospedaliera Universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona” di Salerno, che garantirà prestazioni di consulenza e servizio di turni attivi di Dirigenti Medici presso il reparto di Pediatria di Polla.

La richiesta di proroga della convenzione è stata accettata dal Commissario Straordinario dell’Asl Salerno, Mario Iervolino, e questo ha permesso di risolvere almeno per tutto il 2019 il problema, garantendo il funzionamento del reparto.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp