Polla (SA) – Ospedale, consegnato il litotritore endoscopico

Saranno eseguiti nella giornata di domani, all’ospedlae di Polla, i primi interventi presso l’Unità Operativa di Urologia con il nuovo litotritore endoscopico combinato da onde balistiche ed ultrasuoni. Si tratta di un apparecchio di ultima generazione con cui sarà possibile – spiega il direttore dell’Unità Operativa, Domenico Rubino (nella foto) – trattare per via endoscopica in modo risolutivo calcoli nell’uretere, nella vescica e nei reni.
Negli ultimi due anni l’Unità di Urologia di Polla ha effettuato circa 100 trattamenti di litotrissia. Mentre per quanto riguarda l’attività chirurgica della stessa Unità nel 2012 sono stati eseguiti circa 800 interventi di alta chirurgia urologica-oncologica.  

Il nuovo macchinario sarà presentato domani mattina 14 marzo (ore 8,30) alla presenza del direttore sanitario dell’ASL Salerno, Federico Pagano.

Lascia un Commento