Polla (SA) – Omicidio Di Gloria. Fermato un 32enne di Polla

Svolta nelle indagini sull’omicidio di Nicola Di Gloria, avvenuto a Polla nella notte tra il 7 e l’8 maggio dello scorso anno. I carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Salerno e della Compagnia di Sala Consilina hanno eseguito oggi un decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di Giuseppe Petrillo, 32 enne, di Polla, incensurato, per gravi indizi di colpevolezza raccolti a suo carico in ordine all’omicidio. Le indagini sono state, fin dall’inizio, particolarmente difficili sia per la mancanza di testimoni, sia per il ridottissimo numero di persone in grado di fornire elementi utili sulla vita della vittima, particolarmente riservata. Verifiche ed accertamenti sono stati condotti con il massimo scrupolo e riserbo sul conto di un ingente numero di persone, residenti nella zona e non, tra le quali si evidenziava, in particolare, la figura di Petrillo, nei cui confronti sarebbero emersi indizi di colpevolezza. L’uomo è stato rinchiuso nella casa circondariale di Sala Consilina. Nelle prossime ore dovrebbe essere fissata udienza di convalida da parte del g.i.p., a seguito della quale potranno essere forniti ulteriori elementi in ordine alla ricostruzione ed alla dinamica dei fatti.

Lascia un Commento