Polla (SA) – Innovativo intervento di enteroscopia con doppio pallone

Importante intervento chirurgico presso l’ospedale di Polla, su una paziente di 82 anni, che era stata ricoverata per dolore addominale, in quanto portatrice di un corpo estraneo incuneato in un tratto del piccolo intestino. A Polla la donna è stata sottoposta ad enteroscopia con doppio pallone, che ha permesso di rimuovere il corpo estraneo in maniera non invasiva, e di chiudere la lesione provocata dalla sua presenza. Fino a poco tempo fa questo tipo di rimozione avveniva solo con un intervento chirurgico che, a volte, poteva avere conseguenze gravi. La disponibilità presso la struttura di Polla di tecnologia d’avanguardia ha reso possibile la soluzione non invasiva della problematica, e la dismissione dell’anziana paziente soddisfatta dell’esito della procedura.

Lascia un Commento