Polla (Sa) – I carabinieri arrestano un uomo per maltrattamenti in famiglia

Ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, un uomo di Polla, di 53 anni, ieri è stato arrestato dai carabinieri della locale Stazione, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della misura della custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Sala Consilina, su richiesta della locale Procura.

Il provvedimento è scaturito dalle indagini eseguite dai militari dell’Arma che hanno accertato come l’uomo sotto l’effetto dell’alcol maltrattava, ingiuriava ed offendeva l’onore ed il decoro dell’ex moglie dalla quale è legalmente separato. Stando agli accertamenti dei carabinieri, il 53enne pollese in più occasioni ha picchiato la donna, facendo anche mancare i mezzi di sostentamento alla figlia minorenne. 

L’arrestato è ora rinchiuso nella Casa Circondariale di Sala Consilina a disposizione della Autorità Giudiziaria.

Lascia un Commento