Polla: L’ospedale avrebbe bisogno almeno di 20 medici

L’ospedale di Polla avrebbe bisogno di almeno 20 medici per poter svolgere a pieno le proprie funzioni in tutti i reparti. Le carenze riguardano in particolare Cardiologia, Urologia, Neurologia e il Pronto Soccorso. Ma con almeno 10 medici già si potrebbe assicurare il servizio senza tante difficoltà. Lo ha detto il presidente della Conferenza dei sindaci dell’Asl Salerno, Sergio Annunziata, all’indomani della lunga e anche tesa riunione a Polla con il direttore generale Asl, Antonio Squillante.

Nessun reparto è a rischio chiusura e lo ha assicurato anche il manager Squillante. Ma è emersa anche la consapevolezza che l’attuale dirigenza a Polla non riesce più a garantire una buona organizzazione e a farsi ascoltare. Annunziata ha detto che occorre un ricambio al vertice di Ospedale e Distretto. In attesa di nuove assunzioni di medici però bisogna programmare le attività libero professionali per almeno un anno.

Lascia un Commento