Polla, all’ospedale al via cicli di terapia di Edaravone per i pazienti affetti da SLA

Anche presso il reparto di Neurologia dell’ospedale di Polla saranno effettuati cicli di terapia farmacologica a base di Edaravone per i pazienti del territorio affetti da SLA. Si tratta di una terapia in grado di rallentare moderatamente la degenerazione motoria causata dalla malattia.

La decisione dell’Asl di Salerno è stata assunta in seguito a una riunione organizzativa nella sede di via Nizza dell’azienda. Per il dottore Pietro Greco, responsabile del reparto di Neurologia del presidio pollese, si tratta di “un passo in avanti importante per la terapia di questa gravissima patologia. Un grande impegno organizzativo da parte dell’Asl e da parte della Regione”.

Lascia un Commento