Polla, al via le procedure per attivare la Carta della Famiglia

Al via anche a Polla, come in altri comuni salernitani che si stanno attivando, le procedure per attivare la “Carta della famiglia”, che darà agli aventi diritto la possibilità di accedere a sconti sull’acquisto di beni o servizi, di usufruire di riduzioni tariffarie da parte di soggetti pubblici o privati che aderiranno all’iniziativa.

La tessera, che ha una durata di due anni dal momento del rilascio, è rivolta alle famiglie italiane o straniere ma regolarmente residenti, con almeno tre figli minori a carico, e con ISEE inferiore ai 30 mila euro. Esibendo la carta nei negozi o presso le attività che aderiscono al progetto, i cittadini potranno avere sconti o agevolazioni riguardanti i beni alimentari e non alimentari, i servizi come la fornitura di acqua, energia elettrica, gas e altri combustibili per il riscaldamento, istruzione e formazione professionale.

Previsti sconti pari o superiori al 5% rispetto al normale prezzo di listino. Per informazioni e per richiedere la carta è possibile rivolgersi all’ufficio Servizi Sociali del Comune di Polla.

Lascia un Commento