Polla: Al via i lavori di riqualificazione al Curto

Buona notizia per l’ospedale di Polla. Il direttore generale dell’Asl di Salerno, Antonio Squillante, ha firmato il contratto di appalto per i lavori al Luigi Curto necessari ad accogliere le unità operative di Neurologia, fisiopatologia Respiratoria e Geriatria trasferite dalla struttura di Sant’Arsenio.

Gli interventi stabiliti prevedono una spesa di poco più di 150.000 euro. Il termine dei lavori è previsto in 100 giorni a partire dal verbale di consegna dei lavori.

“I lavori approvati, ha dichiarato il manager dell’azienda sanitaria salernitana, rappresentano un ulteriore passo per la organizzazione dei presidi ospedalieri inseriti nella rete cardiologica, nella rete dello Stroke Unite e nella Rete del Trauma. Si raggiunge cosi, prosegue Squillante – la piena riqualificazione di un PO programmato nell’Atto Aziendale come DEA di II Livello”.

Lascia un Commento