Polizia Municipale a Salerno, dichiarato lo stato di agitazione e il blocco degli straordinari

Stato di agitazione e blocco degli straordinari del personale della Polizia Municipale di Salerno. Lo hanno deciso ieri sera al termine di una lunga riunione le Organizzazioni sindacali di categoria.

Per martedì prossimo è stata convocata un’Assemblea.

La decisione – spiega il segretario della CSA Angelo Rispoli – arriva a seguito della mancata convocazione di un incontro da parte del Comune nonostante una richiesta d’incontro avanzata da una settimana. E’ arrivata solo una generica disponibilità senza fissare alcuna data. Cisl, Uil e Csa, stigmatizzano anche la vicenda delle visite mediche che crea, dicono, scandalismi e sminuisce l'immagine della Polizia municipale. 

Per cercare di comprendere la vicenda questa mattina a Radio Alfa è intervenuto il responsabile della CSA, Angelo Rispoli

Riascolta l'intervista QUI

Angelo Rispoli agitazione Polizia Municipale

Lascia un Commento