Politiche sociali, dalla Campania 11 milioni di euro per le persone con disabilità

La somma di circa 11 milioni di euro è disponibile per la Regione Campania, nell’ambito della ripartizione del Fondo nazionale per la legge ‘Dopo di noi’.

Lo scopo è di sostenere progetti a sostegno di persone, con gravi forme di disabilità, rimaste prive del sostegno familiare.

Il bando della Regione è stato pubblicato sul Burc, Bollettino ufficiale della regione. Sono quattro le modalità di intervento: percorsi per favorire la fuoruscita dal precedente contesto familiare; sostegno domiciliare; programmi per l’inclusione sociale e l’acquisizione della consapevolezza delle proprie competenze; sostegno materiale a rendere gli alloggi più consoni e funzionali.

I programmi, della durata di un anno, saranno sviluppati mediante percorsi singoli, per un importo complessivo singolo entro i 40mila euro. Le domande, presentate in forma individuale, verranno esaminate e gestite dagli Ambiti Territoriali Sociali di riferimento.

Lascia un Commento