Policastro: Il giorno di padre Jarek e del film su Wojtyla-parroco

Policastro Bussentino si prepara ad accogliere Monsignor Jarek Cielecki, direttore dell'Agenzia televisiva internazionale "Vatican Service News" e regista del film "Curato don Wojtyla a Niegowic". Il suo arrivo è previsto il 26 agosto, alle 18.30, quando si terrà la concelebrazione eucaristica nella Cattedrale di Policastro. Seguirà la presentazione del film sul sagrato della Cattedrale, con proiezione di alcuni "spezzoni" del film e commento di padre Jarek. Interverranno: il sindaco Dionigi Fortunato; il consigliere regionale Giovanni Fortunato; monsignor Antonio De Luca, vescovo della Diocesi Teggiano-Policastro; don Antonino Savino, parroco di Policastro Bussentino; e Tonino Luppino, promoter del film nel Sud Italia. 

Il film prende spunto dal suo omonimo libro, letto e approvato in vita da Papa WojtyÅ‚a. Girato interamente in Polonia, ripercorre la vita di “Don Karol WojtyÅ‚a”, narrata attraverso i ricordi di Eleonora Mardosz, una donna di 87 anni che fu la perpetua del futuro Papa nella parrocchia di Niegowić. La storia è incentrata sul viaggio di Leucadia, che, da Cracovia, attraverserà in autobus la campagna polacca fino a Niegowić, la parrocchia dove Karol WojtyÅ‚a, il futuro Papa Giovanni Paolo II, fu  inviato come vice parroco al suo primo incarico: vi rimase per circa un anno, dal luglio del 1948 all’agosto del 1949. Una curiosità riguardo il film è che alcuni oggetti di scena sono appartenuti realmente al Papa, come la stola e la tunica.

Lascia un Commento