Policastro Bussentino (SA) – Ortolani (Federico II):”Il Bussento si avvicina alla superstrada”

Bussento e "Bussentina" rischiano a breve di diventare quasi un tutt’uno. Il fiume è ormai vicino a lambire la superstrada con grave rischio per i numerosi automobilisti che transitano sulla variante alla strada statale 517 che collega il Cilento con il Vallo di Diano e l’autostrada Salerno-Reggio Calabria. E’ quanto emerge dal rapporto del professor Franco Ortolani, ordinario di Geologia all’Università Federico II di Napoli, che chiede un immediato intervento da parte dell’ente gestore della superstrada e delle istituzioni competenti. Nell’immagine allegata al documento (foto) si nota la rapidissima erosione della sponda sinistra orografica del fiume Bussento. E i rischi aumentano. Sempre secondo Ortolani, infatti, i rilievi effettuati nei primi giorni di aprile hanno confermato l’inarrestabile smantellamento del terrazzo alluvionale e l’ulteriore avvicinamento dell’alveo del corso d’acqua alla base del rilevato su cui corre la Bussentina. "Durante una sola piena fluviale – sostiene Ortolani – l’acqua può causare l’erosione dello stesso rilevato creando seri problemi per la sicurezza stradale".

Lascia un Commento