Polemiche sul “Salerno pride”. L’amministrazione risponde. Ascolta l’intervista

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

E’ polemica a Salerno dopo la decisione dell’amministrazione comunale di concedere il patrocinio morale ed un contributo di 2500 euro per il “Salerno pride”, che torna dopo sei anni, e che si terrà il 25 e 26 maggio sul Lungomare Trieste su iniziativa dell’Arcigay Salerno.
Sono attesi tantissimi partecipanti in rappresentanza di associazioni, gruppi, enti e movimenti che sfileranno lungo le strade della città.

 

La polemica è stata sollevata dal segretario regionale del Popolo della Famiglia, Raffaele Adinolfi, che si domanda se i cittadini siano contenti di come l’amministrazione abbia deciso di usare i soldi pubblici.

Alle polemiche risponde l’Assessore alle Politiche Giovanili e all’Innovazione, Maria Rita Giordano.

Maria Rita Giordano

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento