Polemiche a Minori per lo spettacolo pirotecnico per santa Trofimena

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Polemiche a Minori, in Costiera Amalfitana, per lo spettacolo pirotecnico andato in scena ieri sera, giorno della festività della santa patrona, santa Trofimena.

 

Sia la Diocesi che la Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi avevano deciso, nei giorni scorsi, di annullare i tradizionali fuochi d’artificio al termine di tutte le feste patronali per evitare assembramenti.

Ad organizzare lo spettacolo pirotecnico in spiaggia sarebbero stati alcuni privati cittadini.

Dura la reazione del sindaco di Scala nonché presidente facente funzione della Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi, Luigi Mansi, che condanna quanto accaduto come “gesto irrispettoso nei confronti delle vittime del coronavirus”.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento