Pisciotta, dall’11 gennaio chiusura per lavori dell’ex strada statale 447

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Lunedì prossimo verrà chiusa al traffico l’ex strada statale 447 nel tratto tra Pisciotta a Palinuro a causa di lavori urgenti di messa in sicurezza, ripristino e consolidamento in seguito a vari dissesti e movimenti franosi.

Il sindaco di Pisciotta Ettore Liguori scrive al Prefetto, al dirigente del settore “Grandi opere, lavori pubblici e viabilità” della Provincia di Salerno (che gestisce la strada, ndr) Ranesi, al presidente ed al vicepresidente dell’ente di Palazzo Sant’Agostino, Strianese e Stanziola, chiedendo l’indicazione della data precisa di ultimazione dei lavori in un’arteria di grande importanza, poiché collega Palinuro e Camerota alla stazione ferroviaria di Pisciotta, oltre alla possibilità di valutare l’istituzione di un senso unico alternato.

 

La Provincia ha previsto il seguente percorso alternativo: per chi proviene dal Comune di Pisciotta in direzione Centola – Palinuro sarà necessario immettersi al bivio tra la SR 447/racc e la SR 447 in direzione San Nicola, proseguire fino all’incrocio con la SP 84 e poi ancora sulla SR 447 fino a Foria di Centola ed infine proseguire fino all’intersezione con la strada regionale SR 562; per chi proviene da Palinuro e/o da Camerota in direzione Caprioli – Pisciotta sarà necessario immettersi all’intersezione tra la SR 562 e la SR 447 in direzione Foria di Centola e proseguire per il medesimo percorso all’inverso, mentre per chi proviene dalla variante alla SS18 “Cilentana” è consigliata l’uscita allo svincolo di Centola.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento