PISA – Noleggiavano auto per fare rapine. Nella banda un salernitano

C’è un salernitano fra gli arrestati della banda che compiva rapine utilizzando auto prese a noleggio. Auto che poi sarebbero state regolarmente riconsegnate, ma dopo l’ultimo colpo in una banca in provincia di Pisa, i carabinieri li hanno identificati e arrestati: in manette sono finiti due uomini ed una donna. Il salernitano è Daniele De Rosa, 31 anni, di Nocera Inferiori. In manette anche Roberto Palumbo, 30 anni di Pollena Trocchia, nel napoletano, ed Elisa Lonardi, 27 anni di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia. La donna avrebbe già ammesso le sue responsabilità e riferito che i due uomini dopo le rapine assumevano cocaina. L’arresto dei tre, reso noto oggi, è avvenuto il 27 maggio: nello stesso giorno avevano portato a termine una rapina nella filiale del Banco popolare di Filettole (Pisa), la stessa banca dove avevano compiuto un colpo dieci giorni prima. Quando i carabinieri sono risaliti all’agenzia di noleggio i rapinatori avevano appena telefonato per comunicare la restituzione della vettura usata per la rapina e per prenotarne un’altra di maggiore cilindrata.

Lascia un Commento