Picchiata dal fidanzato, si cala nuda dal primo piano dell’abitazione

La foto di una donna nuda che si calava dal primo piano di un’abitazione ieri a Salerno ha fatto il giro del web ed oggi si apprende che la donna, di origini georgiane, stava fuggendo dal fidanzato che l’aveva picchiata.

Lo hanno accertato gli agenti della Questura intervenuti in Via delle Calabrie dove è avvenuta la violenta lite. Sul posto anche un’ambulanza del 118 per soccorrere la donna che è stata trovata in stato di ebbrezza.

Ha riportato lesioni guaribili in circa 5 giorni.

Il compagno, di origini marocchine, dopo essere stato rintracciato ed identificato è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria. Nei suoi confronti è stato emesso anche il provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

Dopo averla picchiata le ha impedito di allontanarsi dall’appartamento chiudendo la porta dell’abitazione. E’ infatti scappata calandosi giù dal balcone al primo piano.

Lascia un Commento