Piazza Alario, il Comitato civico incontra il sindaco di Salerno e l’amministrazione

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il Comitato Civico ‘Salviamo Piazza Alario’ ha avuto ieri un incontro con il Sindaco di Salerno, gli assessori Loffredo, De Maio e Caramanno e con i consiglieri Pessolano e Di Carlo, per chiedere le necessarie iniziative a difesa dell’identità storica della piazza, proponendo azioni a tutela e conservazione di luoghi che sono parte della memoria comune.

Il Comitato si è costituito nel 2016, per contrastare il progetto di un garage interrato multipiano. All’epoca scattò la mobilitazione organizzata dal Comitato che ha raggiunto il suo scopo.

Ora è in discussione l’approvazione da parte della Giunta Comunale di un disegno che prevede di destinare gran parte della piazza ad un parco giochi per bambini. A tal proposito, il Comitato ha stigmatizzato la mancanza di un preventivo confronto con la comunità da parte dell’Amministrazione. Il Comitato si augura un maggiore rispetto della democrazia consultiva rivendicando il proprio ruolo di cittadini attivi e vigili, per non essere ridotti a passivi spettatori e acritici elettori.

All’idea del parco giochi, in linea di principio, il Comitato Salviamo Piazza Alario non è contrario, purché restino immutate le peculiarità del luogo. I rappresentanti del Comitato ritengono che un intervento di valorizzazione debba necessariamente riguardare tutta la piazza, senza stravolgerne l’originaria vocazione.  

Al sindaco e all’amministrazione di Salerno si intende fornire una proposta alternativa, rispettosa dei bisogni di tutti i cittadini, bambini compresi. Si terrà quindi un incontro pubblico a breve tra l’Amministrazione, il Comitato, le Associazioni e tutti i cittadini interessati, per individuare le linee guida da seguire per ridisegnare Piazza Alario e il Belvedere di via Benedetto Croce.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento