Piano Lavoro in Campania per fermare emorragia giovani. Le dichiarazioni di De Luca

Il piano regionale per il lavoro messo in campo dalla Regione Campania è il tentativo per fermare l’emorragia di giovani che riguarda il Sud e la Campania.

Lo ha sottolineato il governatore Vincenzo De Luca presentando il Piano Lavoro ad un incontro pubblico svoltosi ieri sera a Torre del Greco.

Il piano prevede un anno di formazione. Per questo motivo il governatore parla di corso-concorso pagato dalla Regione Campania con 1.000 euro al mese per i ragazzi e le ragazze che andranno presso i Comuni, la Corte di Appello di Napoli e Salerno, presso la Regione e le aziende regionali a fare formazione.

Dopo un anno di formazione saranno stabilizzati con un colloquio finale. De Luca assicura procedure trasparenti con l’obiettivo di dare il lavoro ai giovani campani.


Lascia un Commento