Piano Lavoro Campania, presentate 1 milione e 200mila domande

Sono tantissime le aspettative di migliaia di giovani e disoccupati di ogni età che in massa hanno presentato la domanda per il concorso del Piano lavoro bandito dalla Regione Campania.

Oggi a mezzanotte scade il termine per la presentazione della domanda e sono pervenute ben 1 milione 200mila domande, da parte di quasi 300mila cittadini, il 5% dell’intera popolazione campana.

Sono numeri impressionanti quelli del corso-concorso lanciato dal governatore campano Vincenzo De Luca per assumere 2.175 persone in 160 Comuni della Regione.

Le prove preselettive per il concorso inizieranno il 2 settembre. Per chi le passerà tutte ci sarà un anno di formazione pagato dalla Regione Campania, che ha stanziato 110 milioni di euro, e poi il contratto a tempo indeterminato. L’Inps ha comunicato che ci saranno 13.000 vuoti in organico nei prossimi tre anni nelle pubbliche amministrazioni della Campania. 

I 2.175 del primo giro, su un totale di circa 10mila previsti dal piano regionale. Questo primo concorso è per 515 posti in Regione, 33 in Consiglio Regionale e 1.627 nei Comuni.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento