Piana del Sele (SA) – Operazione antidroga dei Carabinieri

Tre arresti e la scoperta di due centrali dello spaccio di eroina sono il risultato dell’attività delle ultime ore dei carabinieri della Compagnia di Battipaglia, nella stessa cittadina della Piana del Sele e nella vicina Pontecagnano.

Una decina di militari dal pomeriggio di ieri e fino a tarda notte hanno eseguito un primo intervento a Battipaglia, scoprendo uno smercio di stupefacenti a casa di una donna 50enne del posto, Argentina Citro. I carabinieri vi hanno fatto irruzione rinvenendo e sequestrando eroina per circa 10 grammi già suddivisa in dosi, bilancini di precisione e 50 grammi di sostanza da taglio. La donna è stata arrestata.

Più inquietante l’operazione condotta a Pontecagnano, portata a termine a seguito di un lungo pedinamento di una coppia di spacciatori: 33enne lei, 39enne lui. Ieri pomeriggio a bordo della loro auto, con i figli di 9 e 11 anni, hanno raggiunto Scampia per rifornirsi di droga, ma al loro ritorno i carabinieri li hanno attesi e bloccati allo svincolo di Pontecagnano della A3. Le perquisizioni all’interno dell’auto non hanno dato esito, ma la donna, condotta in ospedale e sottoposta a una perquisizione nelle parti intime, sono stati trovati 20 cilindretti per un totale di 20 grammi di eroina da tagliare ed immettere sul mercato.Per lei si sono aperte le porte del carcere di Fuorni, per il marito, gli arresti domiciliari per permettergli di accudire i figli.

Lascia un Commento