Piana del Sele e Picentini, eseguiti 6 provvedimenti cautelari personali. I dettagli

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Tra il 25 settembre ed oggi 1° ottobre i Carabinieri di Battipaglia hanno dato esecuzione a 6 distinti provvedimenti cautelari personali a carico di altrettanti soggetti.

Un aggravamento di misura cautelare per un 53enne di Battipaglia, resosi responsabile di concorso in rapina pluriaggravata commessa in Battipaglia il 7 luglio 2017. Reato per il quale è stato condannato a 5 anni di reclusione con sentenza di primo grado confermata in appello. L’arrestato è stato portato al carcere di Salerno.

 

A Giffoni Valle Piana, arrestata una donna 46enne pregiudicata per una  condanna definitiva a tre anni e 6 mesi di reclusione e 500 euro di multa oltre all’interdizione dai P.U. per 5 anni  per il reato di estorsione continuata, perpetrato in Bojano (CB) nel 2012. E’  in detenzione domiciliare ad espiazione della pena.

A Montecorvino Rovella arrestato un 78enne, già ai domiciliari per il reato di lesioni personali aggravate commesse nell’anno 2010, per evasione. L’arrestato è stato portato al carcere di Fuorni.

Ancora a Montecorvino Rovella eseguita misura cautelare dell’ allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno nei confronti di un 72enne pensionato del luogo, responsabile del reato maltrattamenti ai danni della consorte.

Ad Olevano Sul Tusciano, hanno eseguito un’Ordinanza di arresti domiciliari, per un pregiudicato 31enne ritenuto responsabile di atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata.

Sempre a Montecorvino Rovella, eseguita altra Ordinanza dell’ obbligo di presentazione alla polizia per un 21enne ritenuto responsabile del reato di spaccio di sostanze stupefacenti aggravato per aver indotto un minore a concorrere nell’illecita attività.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp