PIANA DEL SELE – Arrestato bracconiere romano

Un bracconiere romano è stato arrestato dalle Guardie del WWF Salerno perché sorpreso nella Piana del Sele mentre catturava uccelli acquatici con reti fisse e richiami acustici. Alla vista degli Agenti il bracconiere, prima ha rifiutato di esibire i propri documenti, e poi è salito sulla sua auto cercando di fuggire. Nel tentativo di bloccarlo, alcune Guardie, che si erano parate davanti all’auto, hanno riportato contusioni ed escoriazioni, giudicate guaribili in 7 giorni. Alla fine il bracconiere è stato fermato e arrestato. Tutto il materiale utilizzato dall’uomo è stato sequestrato.

Lascia un Commento