PIANA DEL SELE – Arrestati altri due componenti di una banda dedita al narcotraffico

Sono stati fermati dagli agenti della Squadra Mobile di Salerno i due componenti dell’organizzazione dedita al narcotraffico nella piana del Sele, sfuggiti nel blitz dello scorso 9 novembre. Si tratta di Ouchen Yahya, cittadino marocchino, di anni 31 e Giuseppe Romalo Mallardo di 40 anni. I due uomini sono stati localizzati, rintracciati e catturati, in seguito a capillari ricerche attivante nei pressi dei luoghi e tra le persone di loro abituale frequentazione. In particolare, il marocchino è stato rintracciato in località Castelnuovo Cilento, presso l’abitazione della sua attuale compagna, mentre il Mallardo è stato catturato a Capaccio presso l’abitazione della sorella.

Lascia un Commento