Piaggine (SA) – Trovati escursionisti dispersi sul Monte Cervati

Sono stati ritrovati nella tarda serata di ieri dal personale della Stazione Forestale di Piaggine, i due escursionisti che si erano smarriti nella fitta vegetazione del Monte Cervati. Ad allertare le guardie forestali, un cittadino che aveva sentito delle voci di alcune persone che cercavano. Intorno alle 21, con non poche difficoltà, è stata individuata l’esatta posizione delle due persone, a circa 1400 mt di altitudine. I due escursionisti, di 55 e 49 anni, sono stati raggiunti e recuperati. Hai soccorritori hanno raccontato di essere partiti per un’escursione dal versante Monte San Giacomo, poi di aver perso l’orientamento. Senza cellulari nè radio e con il sopraggiungere della notte, i due non sono riusciti più a tornare verso l’auto. Ora le loro condizioni fisiche sono buone, la Forestale ha provveduto a rifocillarli. Alla luce di questo episodio il Corpo Forestale dello Stato ricorda di consultare, prima di qualsiasi escursione in montagna, il bollettino Meteomont giornaliero sul sito di previsione meteo www.Meteomont.org che indica gli eventi metereologici che si verificano nell’arco delle 24 ore.

Lascia un Commento