Piaggine, comune al lavoro per abbattere gli alberi pericolosi

L’Amministrazione comunale di Piaggine è al lavoro in questi giorni per abbattere alberature pericolose. Il sindaco Guglielmo Vairo fa sapere che nei prossimi giorni notificherà, ai proprietari dei terreni in cui sono situati alberi “pericolosi”, una comunicazione con la quale chiederà un sopralluogo per concordare interventi di diminuzione o eliminazione del rischio per la pubblica incolumità.

L’iniziativa è coordinata dal Corpo dei Carabinieri Sezione Parco e dalla Comunità Montana “Calore Salernitano”. L’iniziativa è solo l’ultimo atto di un procedimento che si è reso necessario anche per i danni causati dal vento negli ultimi mesi, che ha coinvolto i Carabinieri, Sezione Parco, la Comunità Montana “Calore Salernitano” ed il Comune di Piaggine con un’azione di monitoraggio sulle strade del territorio, e con l’individuazione delle criticità.

In particolare sono stati selezionati 35 punti critici per la presenza di piante a rischio potenziale di sradicamento o schianto.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento