Pertosa (SA) – Prosegue Negro con Moni Ovadia

Si è aperto ieri con Lou Darfin, Mario Incudine e il Gruppo terra, Negro, il festival di musica e cultura etnica in corso fino al 29 agosto nelle Grotte dell’Angelo a Pertosa. La star della seconda giornata è Moni Ovadia, protagonista alle 22 dello spettacolo “Ebrei e zingari”, un progetto artistico dedicato alla musica degli esuli. Prima dello spettacolo, alle 21, il trio Aptal si esibirà sul palco di "Antrosuono". Domani invece sarà la volta di Hevia, le cui celebri sonorità si mescoleranno con le musiche tradizionali degli Zampognari del Pollino e i lucani Ethnos.

Lascia un Commento