Persano: Invasione cinghiali, l’intervento di Sangiorgio della Coldiretti

Campi di mais e di altre coltivazioni sono stati devastati dai cinghiali in cerca di cibo nelle aree di Serre, Persano, Altavilla Silentina ed Albanella. Gli animali che sono presenti in gran numero nell’area del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni sono giunti nell’area della Valle del Calore dopo aver esaurito le risorse per alimentarsi nelle zone dove sono normalmente presenti.

La Coldiretti Salerno che ha ricevuto, in questi giorni, numerose segnalazioni da parte degli agricoltori, si dice preoccupata per i danni economici, ma anche per i problemi di ordine pubblico che l’ungulato può rappresentare quando si spinge sin nei centri abitati per cercare cibo.

A Radio Alfa ne abbiamo parlato questa mattina con il presidente provinciale della Coldiretti, Vittorio Sangiorgio.

Ascolta l'intervista in podcast

Intervista a Vittorio Sangiorgio

Lascia un Commento