Perito (SA) – Anziana muore nell’incendio provocato da una stufa a gas

Era costretta su una sedia a rotelle la donna di 85 anni residente a Ostigliano, una frazione del Comune di Perito, nel cilento, morta nell’incendio che si sviluppato nella sua abitazione. A uccidere l’anziana le ustioni riportate dalle fiamme provocate da una stufa a gas. Il fuoco, secondo una prima riscostruzione, ha rapidamente avvolto gli abiti della donna e a nulla sono valsi i tentativi di salvarla da parte dei vicini e dei figli, che abitano in una abitazione adiacente. Quando sono riusciti ad entrare in casa, l’anziana era già deceduta per le profonde ustioni e il fumo che ha avvolto la casa che non è stata invece danneggiata dalle fiamme.

Lascia un Commento