Perdifumo, attività di ristorazione ma di fatto era un’associazione.

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Svolgeva attività ristorativa ma di fatto era un’associazione. Per questo una attività nel Comune di Perdifumo, nel Cilento, rischia la chiusura a seguito dei controlli eseguiti dai finanzieri della compagnia di Agropoli.

Le fiamme gialle hanno accertato l’irregolarità dell’Associazione che svolgeva attività d’impresa con una forma non consona. Inoltre non avrebbe versato all’erario tasse per l’esercizio degli ultimi anni.

Ad insospettire i finanzieri anche le recensioni al ristorante su TripAdvisor dalle quali sarebbe emersa la conferma che l’attività svolta fosse a pieno titolo quella d’impresa.

 

Durante i controlli, inoltre, i finanzieri hanno accertato che all’interno del locale erano presenti due dipendenti in nero. Tra questi un cameriere che percepiva anche il reddito di cittadinanza.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp