Percepiva la pensione di una donna defunta, denunciata 42enne a Capaccio

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Una 42enne, pregiudicata, è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri di Capaccio Scalo, a conclusione di indagini dalle quali è emerso che la donna percepiva indebitamente la pensione di una donna di 81 anni, convivente con lei ma deceduta nello scorso mese di gennaio.

 

Gli accertamenti hanno consentito di verificare l’incasso di circa 3.000 euro, negli ultimi mesi, e di evidenziare responsabilità penali riguardanti la mancata comunicazione della variazione dei requisiti relativi al reddito di cittadinanza.

La donna infatti percepiva illecitamente anche il reddito di cittadinanza, nonostante fosse ai domiciliari per scontare la pena di una condanna relativa a una rapina commessa nel 2013.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento