Pensione inferiore ai 500 euro per la metà degli anziani salernitani (AUDIO)

Più della metà degli anziani in provincia di Salerno percepisce una pensione inferiore ai 500 euro.

Nel dettaglio l'85% vive con pensioni al di sotto dei 1.000 euro, il 55% non arriva a 500 euro.

In generale i pensionati salernitani hanno un’aspettativa di vita che è pari a 79 anni quindi di due anni inferiore rispetto alla media nazionale.

È quanto emerso nel corso del Consiglio generale dei pensionati della Cisl che si è tenuto a Salerno.

 

Riascolta l'intervista al segretario generale della Fnp Cisl Salerno, Giovanni Dell’Isola QUI

Giovanni Dell'Isola su povertà

Lascia un Commento