Pellezzano: Sono di soldati inglesi resti trovati

Sarebbero di due soldati inglesi deceduti durante la seconda guerra mondiale i resti rinvenuti questa mattina a Pelezzano, fra le frazioni di Capezzano e Coperchia. La scoperta è stata fatta da tre volontari dell’associazione “Salerno 1943” che stavano compiendo un’escursione su una collina che fu teatro di un cruento combattimento nel corso dell’operazione “Avalanche”. A far propendere per la nazionalità inglese dei soldati è il ritrovamento di munizionamento e di un oggetto metallico della buffetteria, di fabbricazione britannica. Secondo quanto riferito dalla stessa associazione, i due militari sarebbero morti durante un assalto e furono sepolti in maniera provvisoria dai tedeschi che riconquistarono la postazione. Per questo motivo la loro sepoltura è rimasta sconosciuta per tutto questo tempo.

Con i ritrovamenti di oggi salgono a quattro i caduti venuti alla luce sul campo di battaglia. Gli altri due caduti erano di nazionalità tedesca e furono ritrovati nel territorio di Cava de’ Tirreni. Sarà difficile, comunque, dare un nome ai due militari ritrovati stamani, in quanto i soldati inglesi usavano portare un piastrino di riconoscimento stampigliato su cuoio ed è quindi molto probabile che si sia decomposto in tutti questi anni sotto terra.

 

Lascia un Commento