Pellezzano (SA) – Ripresa la raccolta. In arrivo gli stipendi ai lavoratori della Pellezzano Servizi

E’ ripreso questa mattina il servizio di raccolta differenziata della Pellezzano Servizi i cui dipendenti negli ultimi giorni hanno fatto un presidio di protesta per chiedere il pagamento di nove stipendi arretrati e per contestare la decisione del Comune di affidare a ditte esterne il servizio di raccolta. La ripresa del servizio era stata annunciata ieri dal sindaco di Pellezzano Carmine Citro al termine di un vertice svoltosi in Prefettura, alla presenza del vice prefetto e dei rappresentanti sindacali e di una delegazione di operai.  Il sindaco ha interrotto tutte le procedure di somma urgenza avviate per l’affidamento del servizio di raccolta differenziata a due ditte esterne. Riprende il servizio ma si guarda anche la futuro e soprattutto la preoccupazione dei lavoratori è di avere gli stipendi arretrati. I primi due, come ci ha riferito Angelo De Angelis della Funzione Pubblica della Cgil, dovrebbero essere pagati il 20 febbraio.

Lascia un Commento