Pellezzano (SA) – Bovini vaganti. Il sindaco, chiederò incontro in prefettura

Ancora problemi legati alla presenza dei bovini vaganti si registrano a Pellezzano. Dopo l’ultimo episodio, nei pressi del parco Filanda, il sindaco Carmine Citro, ha spiegato che “l’unica soluzione, allo stato attuale, è il sequestro di tutti i bovini vaganti, ma per fare questo c’è bisogno che la prefettura metta a disposizione di tutti i comuni interessati un’area presso la quale far convogliare tutto il bestiame. Tutti i bovini dovranno essere sottoposti a visita veterinaria per essere avviati al macello oppure all’abbattimento e allo smaltimento. Purtroppo – ha continuato il sindaco – nonostante i ripetuti incontri in prefettura con tutti i sindaci dei comuni dove il problema è presente da anni, non siamo riusciti ad arginare il fenomeno. Il danneggiamento ai terreni e ai privati cittadini ed il costante passaggio notturno e incontrollato degli animali vaganti presso le strade limitrofe al paese, ha assunto una frequenza giornaliera arrecando danni alla cittadinanza e al patrimonio pubblico”. Il primo cittadino, nel ribadire la necessità di porre rimedio a questa situazione, ha affermato che chiederà un nuovo incontro in prefettura.

Lascia un Commento