Pellezzano: Dipendenti senza stipendio da 5 mesi alla Quiete, presidio notturno (AUDIO)

Hanno presidiato la casa di cura la Quiete di Pellezzano anche nella notte i dipendenti della struttura che da quasi 6 mesi non percepiscono lo stipendio.
Sono una 50ina i lavoratori che ormai sono esasperati e che nelle ultime ore hanno visto affievolire le speranze di essere pagati. Nonostante tutto viene garantita ancora l’assistenza ai circa 80 pazienti della struttura.

Sulla situazione questa mattina a Radio Alfa è intervenuta una delle dipendenti della Quiete, la signora Rita Casella, al microfono di Francesco Ienco.

Ascolta l'intervista in podcast

Intervista a Rita Casella

Lascia un Commento