Pellezzano, abusi sui bambini. Nessuna immagine di violenza registrata dalle telecamere

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Nessuna immagine ripresa dalle telecamere nel corso dei 4 mesi di intercettazioni ambientali ha mostrato segni di abusi sui bimbi. Lo ha dichiarato il maresciallo Aliano che ha condotto le indagini sui presunti abusi sessuali nei confronti di alcuni bimbi dell’asilo di Coperchia di Pellezzano. 

La deposizione del maresciallo, ieri in aula dinanzi la seconda sezione penale del Tribunale di Salerno ha sparigliato le carte del processo in corso nei confronti delle persone coinvolte. 

I fatti risalgono a 8 anni fa quando nei guai finirono bidelli e docenti dell’asilo di Coperchia. Uno dei due bidelli fu anche arrestato.   

Come riporta il quotidiano “Il Mattino”, nel corso dei quattro mesi di intercettazioni ambientali e di indagini applicate ai computer sequestrati agli imputati, i militari non hanno riscontrato alcuno anomalia che potesse confermare le accuse pèer le quali, ora, a sostegno ci sono solo le testimonianze dei bambini. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp