Paura ad Amalfi, un cane aggredisce un bimbo azzannandolo

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Paura ad Amalfi dove, nel corso della tradizionale sfilata dell’Epifania, uno staffordshire bull terrier, si è scagliato contro un bambino di due anni azzannandolo in pieno volto.

L’animale era di proprietà di un amico dei genitori della piccola vittima e non è chiaro cosa possa aver scatenato la sua reazione.

Il bimbo è stato portato subito al pronto soccorso dell’ospedale di Castiglione, dove i medici hanno riscontrato per fortuna solo ferite superficiali al volto. I genitori non hanno sporto denuncia ma il cane è stato messo in quarantena con il supporto del servizio veterinario dell’Asl.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp