Patrimonio culturale salernitano, intervista al sottosegretario MiBACT, Antimo Cesaro

Nella Giornata Mondiale della Terra questa mattina a Pertosa è stato inaugurato il primo Museo del Suolo italiano, primo del genere in Europa che si estende su 1.500 metri quadrati di esposizione coperta e comprende molteplici percorsi naturalistici collegati per una struttura che propone un singolare itinerario di conoscenza dedicato alla terra.

Il Museo del suolo è nato per iniziativa della Fondazione MIdA e finanziato dalla Regione Campania attraverso i fondi comunitari.

Presente all'evento anche il sottosegretario al Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turistiche Antimo Cesaro che si è soffermato sul valore culturale del nostro territorio

Riascoltalo QUI

Sottosegretario Antimo Cesaro su valorizzazione beni culturali nel salernitano

Lascia un Commento