Passeggero con mascherina starnutisce sul pullman e viene preso a schiaffi. E’ accaduto a Vibonati

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Starnutisce sul pullman e viene preso a schiaffi. E’ accaduto ieri poco dopo l’ora di pranzo a bordo di un pullman di linea lungo la sp 54 all’altezza di Vibonati.

Un ragazzo minorenne, che indossava regolarmente la mascherina protettiva, ha emesso uno starnuto mentre era seduto al suo posto. Un uomo seduto a qualche posto di distanza da lui, si è alzato e gli ha tirato un ceffone facendogli sbattere la testa sul vetro.

L’autista del pullman ha subito fermato la corsa facendo scendere l’uomo e chiamando i Carabinieri che hanno raggiunto l’uomo mentre si stava allontanando a piedi.

 

Alla richiesta di esibire i documenti, ha iniziato ad aggredire e a spintonare i carabinieri con calci e pugni.

L’aggressore è stato però immobilizzato e identificato. Si tratta di un 58enne di Morigerati, con precedenti specifici. E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e rinchiuso nella camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Sapri in attesa di giudizio.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp